ARTECINEMA - Freezing Paiting 2014

L’arte di Lawrence Carroll in un documentario
La genesi della sua opera “Freezing painting” immortalata dalla cinepresa di  Scaglione
L’opera verrà proiettata in anteprima al 19° Festival Internazionale “Artecinema”
 
 
NAPOLI, 6 ottobre 2014- Un’opera senza precedenti. Un dipinto congelato con 800 litri di acqua. Arte e tecnica ingegneristica s’intersecano per dar vita a un’emozione universale: il “Freezing painting” di Lawrence Carroll. Esposta alla Biennale d’Arte Internazionale di Venezia 2013 nel padiglione della Santa Sede, l’opera è raccontata con delicatezza e fedeltà da chi ha collaborato alla sua esposizione e realizzazione. Girato tra Napoli e Venezia il film restituisce al pubblico un documento eterno per chi adora l’arte del genio australiano. A documentare la parabola che parte dalla genesi sino alla sua presentazione al pubblico è la cinepresa di Luigi Scaglione. L’opera è stata selezionata alla 19a edizione del Festival Internazionale “Artecinema” e verrà proiettata in anteprima nazionale al Teatro Augusteo di Napoli il 17 ottobre 2014.
 
BIOGRAFIA. Luigi Scaglione ama lasciare memorie attraverso le sue opere. Sviluppa i suoi progetti sempre partendo da Napoli, la sua città natale, per poi arrivare ovunque con la sua macchina da presa. Cresce artisticamente a Venezia, dove si laurea in Arti Visive e dello Spettacolo, per poi ritornare alle origini. Ha al suo attivo la direzione di documentari, cortometraggi e videoclip. Fa della fotografia e delle immagini in movimento la sua massima espressione artistica.

 

 
SCHEDA TECNICA
 
REGIA Luigi Scaglione
FOTOGRAFIA Luigi Scaglione
MUSICHE ORIGINALI Davide Della Corte
MONTAGGIO Roberto di Costanzo
PRODUZIONE Oltrecielo.com AVPA
 
PAESEItalia
ANNO 2014
DURATA18 minuti
LINGUAInglese/Italiano
UFFICIO STAMPA
Alessandro Savoia
ufficiostampa[at]oltrecielo.com