Storia di Oltrecielo AVPA

Oltrecielo.com Audio Visual and Performing Arts nasce a Venezia nel 2004 dall’incontro tra Dario Masciello e Luigi Scaglione.

sul set di Oltrecielo.com Audio Visual and Performing Arts
Luigi Scaglione e Dario Masciello sul set di Precariamente Instabili
Venezia 2008

L’idea era di creare una community dove incontrarsi virtualmente, condividere e vivere l’arte a tutto tondo. Uno spazio “aperto” dove ognuno poteva mostrare i propri lavori, progetti e idee. Con il tempo, il sito internet si è evoluto. Sono cambiate le necessità, le esigenze e la vita di ogni singolo componente.

sul set di Oltrecielo.com Audio Visual and Performing Arts
Sul Set di Precariamente Instabili
Venezia 2008

Nel 2010, Luigi Scaglione, dopo anni a Venezia, ritorna a Napoli ne prende le redini, fondando quello che attualmente è il laboratorio di Audio-Visual and Performing Arts.

sul set di Oltrecielo.com Audio Visual and Performing Arts
Il Team di Oltrecielo.com sul set de “Il Principio del Terzo Escluso”
credits foto Daniele D’Ari

Napoli 2011

Luigi crea nella città partenopea un gruppo stabile e forte, formato da professionisti del settore e giovani leve. Con il tempo il gruppo si è ampliato e si è trasformato, prendendo le sembianze di una produzione Audio-Visiva, dalla quale sono nati vari progetti: PRECARIAMENTE INSTABILI (Venezia, 2009) con Dario Masciello protagonista del film, IL CONSENSO (Napoli, 2011) che ha visto la nascita di un giovane Talento Salvatore Esposito e importanti collaborazioni come Antonello Cossia, Maria Rosaria Virgili tra gli attori e Valentina Caniglia e Antonio Ferraro nella crew.

sul set di Oltrecielo.com Audio Visual and Performing Arts
Il Consenso
Napoli 2011

Nel 2011 Luigi svolge un’esperienza lavorativa a Wroclaw in Polonia e “porta con se” Oltrecielo, realizzando un cortometraggio dal titolo BUS SCUM, storia scritta da Mario Cipollone, avvalendosi della collaborazione del Teatro ARKA e del gruppo del politecnico FOSA.

La RAI racconta la nostra soria

Nel 2012 viene presentato il progetto IL PRINCIPIO DEL TERZO ESCLUSO, fiore all’occhiello del gruppo, al Festival di Cannes nella sezione SHORT FILM CORNER. Il film vede come protagonisti oltre a Luigi (regista, sceneggiatore e attore), Antonello Cossia, che consolida il legame lavorativo, e Vincenzo Merolla.

RAI – Spleen Spot

Tra i collaboratori fondatori e colonne portanti del gruppo, ci sono Davide Della Corte, che ha firmato le musiche dei progetti filmici, Luca Ranieri fonico. Gruppo organizzazione, distribuzione e promozione: Marialaura Di Biase, Roberta Montesano e Mara Fioretti. Alberto Corona produzione. Antonella Romano e Barbara Veloce scene e costumi. Daniele D’ari fotografo di scena. Grafico Gabriele Della Volpe. Webmaster Francesco Esposito.

sul set di Oltrecielo.com Audio Visual and Performing Arts
Il CONSENSO
Napoli 2011